Nuove categorie dell’Albo Gestori Ambientali. 4bis e 2ter

L’Albo Nazionale Gestori Ambientali si arricchisce di due nuove categorie che vanno a disciplinare in maniera specifica due settori del trasporto di rifiuti e mira a rendere maggiormente tracciabili rifiuti trasportati.

Come sappiamo bene, la tracciabilità dei rifiuti riveste un ruolo importante sul nostro territorio. Per i rifiuti oggetto di queste due categorie l’importanza è duplice. Da un lato abbiamo quella legata alla anzidetta tracciabilità dei rifiuti, dall’altra abbiamo quella legata al voler economico dei rifiuti metallici.

read more

Nuovo Accordo Multilaterale ADR a firma ITALIANA!

L’Italia promuove e firma a Roma un nuovo Accordo multilaterale ADR (M308), ai sensi del capitolo 1.5.1 ADR, in merito alle ispezioni periodiche di bombole d’acciaio per il trasporto di GPL

Di seguito il testo in lingua inglese dell’accordo:

1) This agreement concerns the periodic inspection of refìllable welded steel cylinders far the carriage of Lique.fìed Petrolewn Gas (LPG) of UN 1011, UN 1075, UN 1965, UN 1969 or UN 1978.

2) By derogation from the provisions of 6.2.3.5.1 of ADR, at the lime of periodic inspection, LPG welded steel cylinders fìlled in accordance with EN 1439 or with EN 14794 are exempted from the check of the internai conditions of the pressure receptacle required in 6.2.1.6.1 (b) of ADR.

read more

CLP: Scadenza deroga “prodotti a scaffale”

Il prossimo 1° giugno 2017 scadrà la deroga definita dal Regolamento CLP nell’Articolo 61, paragrafo 4, ovvero: “In deroga al secondo comma dell’articolo 62 del presente regolamento, per le miscele classificate, etichettate e imballate in conformità della direttiva dei preparati pericolosi (Direttiva 1999/45/CEE) e già immesse sul mercato prima del 1° giugno 2015 non vale l’obbligo di essere rietichettate e reimballate in conformità del regolamento CLP fino al 1° giugno 2017”.

read more